TRIBUTO AL PICCHIO ROSSO – Coppia Poltroncine della Mitica Discoteca – Italia anni ’80

Era il 3 settembre 2003 quando chiuse uno dei locali simbolo degli anni 70 e 80 in provincia di Modena.

Si, perché il Picchio Rosso, per molti una pietra miliare della gioventù e della musica, è stato il locale dove migliaia di persone, provenienti da tutta Italia hanno avuto la possibilità di conoscersi. Ci si metteva il vestito buono per andare al Picchio. Chi non aveva i soldi per la consumazione, si faceva un “chinotto”, ovvero andava in bagno e si chinava per bere dai rubinetti. I bagni avevano la “turca”. Si poteva fumare … al rientro dal  Picchio, la mamma metteva fuori i vestiti perchè “ sapevano di fumo” . Molti ci andavano in 4 nella 127, o in Y10 oppure in corriera  la domenica pomeriggio, altrimenti si faceva l’autostop.

Al Picchio sono passati tutti i più importanti artisti, cantanti e band Italiane; Il Picchio ha dato la possibilita’ a tanti giovani di avvicinarsi alla musica, con i suoi concerti. Sul palco si sono esibiti una moltitudine di Artisti veri!! Vasco , Alberto Fortis  Renato Zero, Lucio Dalla e Zucchero , i Pooh e Donna Summer, Barry White, Tina Turner … Al Picchio, furono anche ambientati dei film con Adriano Celentano e Ugo Tognazzi.

QUESTE POLTRONCINE  NON SONO IN VENDITA, RAPPRESENTANO PER NOI MODENESI UN PEZZO IMPORTANTE DI VITA … MA VOGLIAMO PUBBLICARLE PERCHE’ A COLORO CHE LEGGERANNO QUESTO ANNUNCIO, E CHE COME ME ANDAVANO A BALLARE AL PICCHIO, VERRA’ IN MENTE QUANTO ERA BELLO ATTENDERE IL FINE SETTIMANA PER RITROVARSI TUTTI LA’…