Tavolo da lavoro/esposizione di Merceria, Italia anni ’50

1.250,00

Tavolo da lavoro/esposizione Anni ’50

Disponibilità: 1 disponibili

Mobile espositore proveniente da arredo anni 50 di merceria sita  a Milano. Il negozio in questione era un’affermata rivendita di foulard e cappelli; serviva il salotto di Milano dell’epoca.

 

Corpo interamente in legno arricchito da formica pressata in resina. Tutto il profilo del piano d’appoggio, per un’altezza di 25 cm, è listellato in ciliegio massello. Presente un cassetto ed un cassetto con chiave, oltre ad un vano a giorno.

Sulla parte superiore del piano è posto uno specchio molato color bronzo di 52×45 cm con spessore di 6 mm.

Il tavolo è sorretto da 4 gambe, alte 61 cm e con spessore di cm 5, in stile Thonet, profilate in formica nera. Le quattro gambe sono raccordate da un ulteriore appoggio in ciliegio avente spessore di 5 cm.

Lo specchio è stato sostituito. All’epoca era presente un vetro trasparente che consentiva la visuale della merce riposta nel cassetto.

Il tavolo è’ molto interessante ed individua un’epoca caratterizzata da una transizione di stili… l’unione di un piano tipicamente Italiano sorretto da un piedistallo di derivazione Bauhaus tipicamente viennese.

 

Dimensioni:

Piano = L.142 x P.67 x H.25 cm

Piedistallo = L.100 x P.72 x H.61 cm