Lampada da Tavolo di Toni Zuccheri per Mazzega, Italia anni ’70

435,00

Lampada da tavolo anni ’70 design Toni Zuccheri per mazzega

Disponibilità: 1 disponibili

COD: Lampada Toni Zuccheri per Mazzega Categoria: Tag: , , ,

Lampada da tavolo attribuita a Toni Zuccheri per Mazzega.

Quattro inserti in lamiera d’acciaio posizionati nel mezzo della base cilindrica, infondono ricercatezza e singolarità a questa lampada , impreziosendola ulteriormente.
ll caratteristico vetro definito “pulegoso”, si presenta ricco di bollicine ottenute introducendo nella massa fusa del bicarbonato di sodio oppure del pertolio. Sostanze atte alla produzione ed allo sviluppo di bolle di gas. Tecnica fatta propria e perfezionata dalla vetreria Mazzega negli anni ’50.

Nel panorama internazionale del “vetro d’arte”, la vetreria Mazzega rappresenta ancora oggi, alla soglia del terzo millennio, un’attività artigianale e manifatturiera d’assoluta eccellenza. E’ erede diretta della storica Mazzega IVR che fu artefice, dalla metà degli anni ’50, di un profondo rinnovamento artistico e concettuale nel campo della produzione di vetri artistici a Murano.

E’ di quel periodo la collaborazione con gli artisti della Fucina degli Angeli che annovera nelle sue file, una raffinata e cosmopolita élite del mondo dell’arte europea del Novecento: da Marc Chagall a Pablo Picasso, da Giò Ponti a Georges Braque e a Jean Cocteau, da Fulvio Bianconi a Carlo Scarpa.

La vetreria Mazzega accoglie nelle sue prestigiose collezioni permanenti quanto di meglio viene prodotto a Murano.

Le condizioni sono ottime. L’oggetto è privo di qualsiasi difetto. La lampada è stata completamente pulita, anche internamente ed è stata ricablata, conservando l’interruttore originale.

Dimensioni: H. 55 cm – Diametro base 17,5 cm- Diametro boule 29 cm

La spedizione assicurata su territorio nazionale è inclusa nel prezzo!